Philips pubblica i risultati del quarto trimestre 2013 e dell'anno


Il fatturato cresce del 7%, il risultato operativo cresce del 20%; raggiunti gli obiettivi finanziari 2013

gennaio 28, 2014

Evidenze Q4 2013

  • Vendite comparabili in crescita nei mercati emergenti del 15%
  • EBITA pari a 884 milioni di euro, pari al 13,0% sul fatturato rispetto ad una perdita di 50 milioni di Euro nel Q4 2012
  • EBITA, depurato dei costi di ristrutturazione e di altri oneri, è cresciuto raggiungendo 915 milioni di Euro, pari al 13.5% del fatturato rispetto a 765 milioni di Euro, pari all’11.3% del fatturato nel Q4 2102
  • Utile netto pari a 412 milioni di Euro
  • Free cash flow pari a 608 milioni di Euro

 

Evidenze  2013

  • Vendite annue comparabili in crescita del 3% pari a 23.3 miliardi di Euro
  • EBITA: 2.5 miliardi di Euro, pari al 10.5% del fatturato, rispetto a 1.1 miliardi di Euro, pari al 4.7% del fatturato del 2012
  • Ritorno sul capitale investito pari al 15.3%
  • Proposta di incrementare i dividendi a 0.80 per azione

 

Frans van Houten, CEO ha così commentato:

 

“Il quarto trimestre 2013 è stato ottimo nonostante il clima economico sfidante. Nel corso del trimestre, i sector Lighting e Consumer Lifestyle hanno portato una forte  crescita dei fatturati comparata dell’8%. Per Healthcare, il fatturato comparato è cresciuto del 4% mentre gli ordini sono diminuiti dell’1% per via della debolezza del mercato statunitense ed europeo.

 

L’utile operativo di tutti i sector è migliorato in modo sostanziale guidato da una buona crescita del fatturato, un aumento dei margini lordi di 2 punti percentuali e aumenti di produttività provenienti dal programma Accelerate! e nonostante le turbolenze/oscillazioni valutarie.

Abbiamo raggiunto i risultati finanziari a medio termine fissati nel 2011 grazie al duro lavoro  dei nostri dipendenti. Abbiamo raggiunto un tasso reale di crescita medio annuo del fatturato nel periodo 2012-2013 pari al 4.5% , raggiungendo il  nostro target del 4-6% nonostante la crescita del PIL mondiale più bassa rispetto alle attese.

 

Il nostro EBITA, pari al 10.5% del fatturato, ha rispettato il nostro target del 10-12%, che abbiamo raggiunto nonostante le oscillazioni valutarie la variazione della contabilizzazione dei fondi pensione
Abbiamo anche migliorato il ritorno sull’investimento del capitale portando al 15.3% al di sopra del nostro obiettivo compresa tra il 12 e il 14%.

 

Stiamo facendo grandi progressi con il programma Accelerate! Continuamo ad investire sulle opportunità di crescita e sul brand Philips. Il programma di riduzione dei costi ha permesso un risparmio lordo di 1 miliardo di Euro nell’anno. Abbiamo diminuito il valore dello stock come percentuale del fatturato di 260 punti base dal 2011 al 2013. Attraverso il nostro programma Design for Excellence (DfX) restiamo  focalizzati nel migliorare I nostri margini lordi.

Queste iniziative su base continuativa, così come il lancio della nuova campagna di brand e il nostro focus sull’innovazione, contribuiscono a rendere Philips un’azienda migliore e competitiva. Abbiamo inoltre ricevuto oltre 100 design awards nel 2013.

 

Abbiamo lanciato il sistema ad ultrasuoni EPIQ, i sistemi digitale Vereos PET/CT e IQon Spectral CT che ci aspettiamo un riscontro positivo sulle vendite del nostro business Helathcare. La costruzione del nostro portfolio dei prodotti consumer bastao su innovazioni localmente rilevanti ha consentito una forte crescita in Cina ed in Europa guidata da una elevata domanda dei nostri elettrodomestici per la casa tra i quali il purificatore d’aria e air fryer.

 

In qualità di fornitore leader di soluzioni e servizi di illuminazione professionale, Philips si è aggiudicata un contratto della durata di 10 anni per la gestione dei parcheggi a Washington, DC che prevede la fornitura e la gestione di un sistema di illuminazione digitale integrato costituito da 13.000 apparecchi a LED collegati.  Abbiamo anche acquisito un importante ordine per rinnovare molti dei 125.000 lampioni di Buenos Aires con il sistema a LED connesso CityTouch.

 

Il raggiungimento dei nostri obiettivi finanziari 2013 è un importante pietra miliare e, ora guardiamo al raggiungimento dei nostri obiettivi per il 2016. Siamo fiduciosi nella nostra capacità di migliorare ulteriormente la nostra performance continuando a focalizzarci sul nostro programma di trasformazione Accelerate! Guardiamo al 2014 con cautela considerando le attuali incertezze macroeconomiche, le oscillazioni valutarie e la raccolta di ordini moderata nel Q4 2013. Ci aspettiamo quindi che il 2014 segni un passo modesto verso i nostri obiettivi 2016 considerando gli investimenti in iniziative di crescita.”
 
E’ stato completato il  programma di riacquisto del 7% delle azioni  fissato in 1.5 miliardi di Euro e iniziato nell’ottobre 2013.

 

 

Philips fourth quarter results 2013 Infographic

Philips fourth quarter results 2013 | Earnings Report FacebookTwitterMore...Download infographic (875 KB) 

Per maggiori informazioni contattare:

Alessandra Ferrara
Senior PR and Community Manager CL,
Corporate Communication Officer
Tel: 039 2036762
E-mail: alessandra.ferrara@philips.com

.

Royal Philips

Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA) è un’azienda diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita delle persone  con  innovazioni di valore nel campo dell’Healthcare, del Consumer Lifestyle e del Lighting. Philips, con headquarter in Olanda e con vendite pari a 23,3 miliardi di euro nel 2013, ha circa 115.000 dipendenti in oltre 100 nazioni. L’azienda è leader nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l’illuminazione, oltre a soluzioni per la cura della persona quali  la rasatura e l’igiene orale. Tutte le notizie relative a Philips sono disponibili su  www.philips.it/newscenter

.