Philips presenta i risultati finanziari del Q4 2012


L'Ebita operativo cresce del 50% e raggiunge gli 875 milioni di Euro, le vendite crescono del 3%

gennaio 29, 2013

  • Vendite comparabili in crescita del 3%; crescita nei mercati emergenti +10% 
  • EBITA depurato dei costi di ristrutturazione e di altri oneri in crescita del 50% (875 milioni di Euro), pari al 12,2% sul fatturato  
  • Net Income pari a 154 milioni di Euro 
  • Cash flow pari a EUR 899 milioni di Euro
  • Proposta la distribuzione di un dividendo di 0,75 euro per azione 
  • Annunciato il trasferimento a Funai del business Lifestyle Entertainment (CL)

 

Frans van Houten, CEO di Royal Philips Electronics ha così commentato: "Siamo soddisfatti del continuo miglioramento delle nostre performance operative nel quarto trimestre. Attraverso il programma Accelerate! stiamo facendo progressi nel trasformare Philips in una società snella agile e più imprenditoriale, che raggiunge risultati migliori e sostenibili. Il mio profondo apprezzamento va ai nostri collaboratori per il loro duro lavoro e ai nostri clienti per la continua fiducia per Philips.


Le nostre iniziative di crescita procedono bene e le vendite, nonostante il difficile contesto economico nelle economie occidentali, sono cresciute su base comparabile. I nostri risultati operativi sono migliorati in tutti i settori, grazie al contemporaneo effetto dell’aumento delle vendite della riduzione dei costi generali e dell'aumento del gross margin. Abbiamo anche superato i nostri obiettivi di riduzione dello stock così come abbiamo decisamente migliorato la gestione del capitale circolante. A sottolineare il miglioramento delle nostre performance l'EBITA, esclusi i costi di ristrutturazione e altri oneri, è cresciuto del 50%, pari a 875 milioni di euro, ovvero il 12,2% sul fatturato.


L'utile netto del trimestre è stato significativamente influenzato da oneri quali l'ammenda inflitta dalla Commissione Europea, per la quale intendiamo fare appello, e i costi di ristrutturazione previsti. La ristrutturazione continuerà ad essere fondamentale per ridurre ulteriormente i costi e migliorare la nostra performance finanziaria nei prossimi anni.

 

Oggi, abbiamo annunciato anche la firma dell’accordo con Funai per la cessione della nostra attività Lifestyle Entertainment. Questa operazione ci consentirà di unire la conoscenza ed il rispetto per il marchio Philips e la nostra grande capacità di innovazione in questo business, alla forte presenza di Funai in America e in Giappone, con la sua rete di vendita e la sua esperienza produttiva e commerciale. Sono fiducioso che l'accordo offrirà a questo business un grande futuro. Abbiamo compiuto un passo importante nel trasformare Philips in società tecnologica leader nel campo della salute e del benessere.


Anche se abbiamo fatto progressi significativi nel 2012, c'è ancora molto da fare per realizzare a pieno le potenzialità di Philips. Proseguiremo ad attuare il nostro programma Accelerate! Guidando, senza sosta, la ricerca dell'eccellenza operativa ed investiremo in innovazione e sviluppo delle vendite per crescere.

 

Il difficile contesto economico del 2012, in particolare in Europa e negli Stati Uniti, ha avuto un impatto sul nostro portafoglio ordini, quindi ci aspettiamo che le nostre vendite nel 2013 saranno deboli nella prima parte dell’anno e cresceranno meglio nella seconda parte. Continuiamo ad avere fiducia nella nostra capacità di migliorare ulteriormente la nostra performance operativa e finanziaria, che ci permetterà di raggiungere gli obiettivi finanziari annunciati".

 

Per vedere tutti i risultati visita: Philips Results 

Per maggiori informazioni:

Sergio Tonfi
Philips Corporate Communications
Tel: 039 2035812
E-mail: sergio.tonfi@philips.com

.

Royal Philips Electronics

Royal Philips Electronics, Olanda (NYSE: PHG, AEX: PHIA), è una società diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita dei consumatori con le sue continue innovazioni nel campo dell’healthcare, del consumer lifestyle e dell’illuminazione. Philips, con headquarter ad Amsterdam e con vendite pari a 24.8 miliardi di euro nel 2012, ha circa 118.000 dipendenti in oltre 100 paesi in tutto il mondo. La società è leader sul mercato nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l’illuminazione, oltre a soluzioni lifestyle per il benessere personale, della rasatura e degli apparecchi per la cura personale, dei dispositivi per l’intrattenimento portatile e dell’igiene orale. Per maggiori informazioni, consultare il sito www.philips.it/newscenter.

 

.